Pavimenti vinilici - Trieste
Spagnoletto Franco & C.

le nostre proposte

I pavimenti in vinile (o LVT) sono apprezzati in quanto offrono molti vantaggi, primo fra tutti i costi. Un pavimento in vinile, con le soluzioni che oggi il mercato offre, non ha niente da invidiare ad altre tipologie di pavimentazioni riguardo gli aspetti estetici. I decori proposti, infatti, riproducono perfettamente materiali come il legno o i cementi.

Questi pavimenti sono inoltre facili da posare e si tagliano con un cutter. Sono particolarmente adatti alle ristrutturazioni, visto che lo spessore del materiale è molto ridotto e permette di ricoprire le superfici con facilità. Si tratta di pavimenti che non sono soggetti a variazioni dimensionali causate da sbalzi di temperatura – possono anche stare in un'area battuta dal sole, senza per questo perdere le loro caratteristiche estetiche.

I pavimenti vinilici sono quindi adatti a ogni tipologia di ambiente, vanno bene anche per quelli a elevato calpestio. Si tratta, in più, di soluzioni molto resistenti alle abrasioni, impermeabili e adatte agli ambienti umidi. La superficie si può pulire impiegando l’acqua, senza correre il rischio di causare rigonfiamenti. Il vinile ha caratteristiche isolanti sia dal punto di vista termico, sia da quello acustico.

pavimentazione vinile

la pulizia

Come per molte tipologie di pavimentazione, il segreto per mantenere belli nel tempo i pavimenti vinilici è quello di eseguire spesso la pulizia.

La pulizia, fatta con aspirapolvere o scopa, permette difatti di eliminare le particelle (ad esempio i sassolini, ma non solo) che potrebbero graffiare la superficie del pavimento.

Nella pulizia sono da evitare i prodotti a base di solvente; vanno invece scelti detergenti neutri.

Fare inoltre attenzione a evitare bruciature, che potrebbero danneggiare la superficie vinilica.

dove siamo

richiedi informazioni

Torna su